di Eclipse.154


models0cu5Qualcosa di fondamentale accade, allorché nacque l’immagine tecnica. L’esistenza subì una trasformazione strutturale radicale. Fotografia.
Fotografia è un termine importante, capace di contenere concetti immensi. Il concetto dell’astratto, il concetto di immaginazione, di codifica, di fenomeni, di significati. Mi fermo qui.
Le immagini tecniche, quelle generate da apparecchi, altro non sono che complessi connotativi, in quanto lasciano ampio spazio alle interpretazioni. Ma quando gli elementi da noi fotografati non danno questo spazio, in quanto insieme vuoto, quando l’occhio di chi osserva non produce relazioni significative fra gli elementi dell’immagine, quando l’intenzione del fotografo altra non è che generare eventi congelati e fini a se stessi, qual è il risultato? La Fotografia non viene privata forse della sua essenza?
Ciò che avete appena letto è frutto unicamente di riflessioni personali, non espongo dogmi né né verità assolute. Il set che vi propongo è di grande sconforto e rabbia. Rabbia per quei professionisti che sviliscono l’arte che si fanno carico di portare. Artisti autodefinitisi tali che offendono un’arte tanto nobile quanto profonda come la fotografia producendo immagini con scopi unicamente commerciali.
Basta fare un giretto fra i fotografi in voga per capire quanto poco interessanti siano le immagini che vanno per la maggiore. models3pq1Donne spogliate di qualunque verità, contesti che non hanno nessuna relazione con i soggetti. L’essere umano come strumento per pubblicizzare un abito, o un costoso accessorio.
Da che mondo è mondo la fotografia si presta alla moda e al commercio, ma non è forse offensivo definire artista un operatore che effettua duecento scatti ad un vestito con il solo scopo di fornire una campagna pubblicitaria? Il presente articolo, tuttavia, non vuole essere una critica per quel vasto numero di professionisti che si adoperano continuamente nella fashion photography; molti di loro hanno tutta la mia stima; essi sperimentano continuamente nuove tecniche e si impegnano continuamente nel loro lavoro. La mia vuole essere una forte provocazione nei confronti degli “artisti” già sopra citati.
Sulla base di ciò nasce Models: numerose donne bellissime hanno posato per me in questo album. Tre di sette catti per presentare a tutti l’arte del 2008: l’essere umano è un insieme vuoto.