Nikola Tesla Un genio osteggiato dal business

Quando 96.620 lampade a incandescenza illuminarono l’Esposizione Universale di Chicago del 1893, i presenti ebbero la consapevolezza di trovarsi di fronte alla vittoria del genio visionario di Nikola Tesla sul suo ex datore di lavoro e rivale, Thomas Edison.

Alla base di tutto c’è la prevenzione

Prevenzione: adozione di una serie di provvedimenti per cautelarsi da un male futuro. Il risultato emergente da studi commissionati nel 2005 dal Ministro della Salute al Centro di Collaborazione dell’OMS dimostra che i bambini italiani di quattro anni, nell’80% dei casi, hanno denti e gengive sane, ma a 12 anni la percentuale di sani si riduce al 50%.

Il retaggio di Galileo

Dunque, Galileo: dopo 400 anni di tormentata storia della scienza, il nostro padre fondatore è ancora lì sul piedistallo del vincitore, con il telescopio in mano come un trofeo, a ricordarci che esistono davvero i punti di svolta della Storia e che qualche volta non hanno a che fare con grandi battaglie o sotterfugi politici.

L’influenza A H1N1: la nuova pandemia?

Aprile 2009: questo mese segna l’apparizione dell’influenza suina A H1N1. Si tratta di un virus tipico della specie suina che in seguito a una mutazione è in grado di aggredire il corpo umano. I primi casi di influenza sono registrati in Messico, nelle persone che vivono a ridosso degli allevamenti di maiali; nell’arco di due mesi il virus si espande con alcuni casi riportati anche in Asia, Africa e Europa.

Nuove frontiere della riabilitazione

Vi siete mai chiesti perché professionisti come Totti o Del Piero, circondati da un’equipe medica di primo livello, non riescano a uscire da infortuni più o meno seri e sono sempre in bilico tra prestazioni scadenti e traumi recidivi? Per quanto riguarda la riabilitazione assistiamo ad un tripudio di tecniche e metodiche, la maggior parte delle quali si legano a conoscenze scientifiche ormai superate da anni.

Must Read

- Advertisement -